06 giugno, 2017

Game Over Calabria!

La cartina del cambiamento demografico dei comuni italiani è rosso fuoco per la Calabria. La fuga è stata massiccia tra il 2002 e il 2015. I primi a non credere al cambiamento sono proprio i calabresi, che scappano altrove per tentare di avere un futuro. 
E' paradossale sentire una classe politica che non ha saputo (voluto?) usare i fondi europei per lo sviluppo della propria terra parlare di futuro. Ma quale futuro se già il presente è un tragico deserto!!!
Trent'anni fa c'era la speranza di cambiare le cose. Adesso è emigrata pure quella.

Nessun commento: